Crea sito

L’estasi di Santa Teresa

di Domenico Cornacchione

Ci sono posti, a Roma, che non si possono non visitare almeno una volta nella vita. La Chiesa di Santa Maria della Vittoria è uno di questi luoghi. Costruita dai Carmelitani scalzi fra il 1608 e il 1620, è famosa in tutto il mondo per ospitare una delle più belle e importanti sculture del Bernini: L’estasi di Santa Teresa.

Peccato per la collocazione dei ceri e del crocifisso che a tratti rovinano la visuale. Questo capolavoro, realizzato tra il 1647 e il 1653, è una delle sculture più famose del Barocco. Non è l’unico capolavoro custodito in questa chiesa. Ci sono dipinti di Guercino, di Nicolas Lorrain, e di Domenichino oltre che splendidi soffitti affrescati e un organo a canne elegantissimo.

 Bernini - Estasi estasi Maria_della_Vittoria

 

 

 

Orario Apertura / Chiusura Chiesa; Mattino: ore 7,00 / ore 12,00; Pomeriggio: ore 15,30/19,00  

Domenica e festivi: al mattino nell’intervallo tra le celebrazioni delle Sante Messe. 

Ingresso gratutito

 201 2015 Santa_Maria_della_Vittoria

 

 

 

Chiesa di Santa Maria della Vittoria,

Via Venti Settembre, 17, 00187 Roma

www.chiesasantamariavittoriaroma.it

Una risposta a “L’estasi di Santa Teresa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.