Vincenzo Scolamiero: SENZA PERMESSO IN UN CAMPO

di Laura Giovanna Bevione

Vincenzo Scolamiero nasce nel 1956, lavora è insegna Anatomia Artistica presso il Dipartimento di Arti Visive dell’Accademia di Belle arti di Roma.

Da oggi è in mostra presso la Galleria di Porta Latina con la mostra intitolata SENZA PERMESSO IN UN CAMPO.

Il vernissage è stato un vero successo, tanto che le nostre fotografie hanno potuto riprendere quasi solo il pubblico e ben pochi quadri. Presenti artisti, storici dell’Arte, critici, e non poteva essere diversamente, perché il prof. Scolamiero non solo è una persona amabile e solare, ma anche un artista di notevole talento.

scolamiero 017scolamiero 006 Cscolamiero 014Un fiore secco d’acanto può solo evocare l’antichità, ma se è Vincenzo Scolamiero a trattarlo, il suo impiego è una evocazione delle proprie origini culturali, assimilate, fatte proprie e rielaborate in un linguaggio poeticamente contemporaneo, la natura è per lui uno strumento, quello che Calvesi chiama “un irriconoscibile relitto […] capace di sollecitare reazioni associative di forme e colori.”

Per Tiziana D’Achille è toccato dal “mondo orientale assorbendone il richiamo alla disciplina e all’irreversibilità del segno tracciato.”

scolamiero 023scolamiero 002

Per Lorenzo Canova il lavoro di Scolamiero è “un lento viaggio interiore dove la materia viene lentamente assorbita e rarefatta attraverso l’archetipa forza della pittura che interpreta e trasforma la realtà apparente delle cose.”

Per noi di Colori Urbani è questo e molto di più.

L’eleganza, il rigore, la pulizia del suo lavoro ci lasciano incantati, quello che poi colpisce è l’assoluta attenzione ai dettagli: che va dal coprire una presa, che potrebbe dar fastidio alla visione artistica, ai cartellini, discreti e piacevoli, che orientano il pubblico nel percorso progettuale dell’ artista.

scolamiero 026scolamiero 032scolamiero 007E, scusate la debolezza, è per noi un vero orgoglio essere stati suoi allievi.

 

scolamiero 15 nov manifestoSENZA PERMESSO IN UN CAMPO

VINCENZO SCOLAMIERO

dal 15 NOVEMBRE al 13/11/2014

GALLERIA PORTA LATINA – VIA LATINA 15A

 

Per saperne di più:

http://www.vincenzoscolamiero.com/

http://www.galleriaportalatina.it/

 

Precedente C'è la Galleria del vento... Ma non è il CERN Successivo La chiesa della Santissima Trinità degli Spagnoli, una meraviglia nel cuore dello shopping